Take a break: 1 Day Christmas Retreat Online

Nov 04, 2020 | Strumenti per giocare più in grande


Ascolta questo post
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di Lettura: 3 minuti

Come la pandemia cambia la prospettiva

In questo periodo senza precedenti nella storia, sia la nostra vita professionale che quella personale stanno vivendo turbolenze.

La nostra salute, il nostro lavoro ed il commercio globale sono ora tutti intrecciati in modi che non avremmo mai potuto prevedere. 

Non c’è dubbio che questa pandemia cambierà il modo in cui viviamo, lavoriamo e costruiamo i nostri progetti. Per questo motivo, ora più che mai, è tempo di consapevolezza.

È il momento di creare una mentalità antifragile.

Per provare a realizzare tutto questo ci vuole uno spazio dedicato, così il 4 Dicembre dalle 08.00 alle 18.00 condurrò una giornata di lavoro, perché anche stavolta è ora di diradare la nebbia.

Le due lezioni più importanti che ho imparato dalla bolla Internet del 2000-2001 e dalla crisi finanziaria originatasi dagli Stati Uniti nel 2008 sono state di concentrarmi sulle cose che possiamo controllare (lavorare in modo più intelligente: imparare, pensare e automatizzare) e lasciare cadere il resto.

Non sei in grado di controllare il Covid-19, ma puoi controllare come essere meglio organizzatə e magari anche sfidare te stessə a pensare in modo diverso durante questi periodi. 

In questo periodo, leggo e scrivo di più, dal momento che viaggio di meno. Sorrido di più, mentre guardo la mia famiglia. Sono seduta molto più spesso con i miei genitori e, mai come ora, parlo con loro della propria salute e del loro proprio benessere.
E infine, ascolto di più.

Mentre attraversiamo questa pandemia, dobbiamo essere vigilÉ™, attentÉ™, ma ottimistÉ™.
Bilanciare il cervello sinistro e il cervello destro è difficile, ma sarà l’unico modo in cui possiamo affrontare questa crisi insieme e mantenere l’equilibrio.

wmnboss di alessia d'epiro

Take a break: Cosa hai imparato di te nel 2020?

Il 2020 ci ha scombussolato tempi, spazi e piani ed è ancora oggi un momento così denso e complicato. Prendersi un respiro tutti assieme sarebbe stato bello ma impossibile, per il momento diciamolo fare un Retreat dal vivo sarebbe stato anche edificante, ma visto che non possiamo vederci, nasce l’idea di creare questo spazio di pausa che vivremo connessə pur ognuno nelle proprie case.

Per realizzare questa idea, io ed il mio team abbiamo pensato di invitarvi ad una giornata, il 4 dicembre dalle 08.00 alle 18.00, dove attraverso incontri di gruppo e momenti individuali, cercheremo assieme di prenderci il tempo di riflessione e consapevolezza.

Ci fermeremo per quelle ore e ci dedicheremo a noi, ai nostri traguardi, progetti, ai nostri desideri, così come alle nostre difficoltà.

Partiremo proprio da questo punto, per capire e ascoltare senza giudizio le emozioni che ci sono, i dubbi che possono sorgere e i problemi che abbiamo dovuto affrontare.

La giornata volgerà uno sguardo anche all’anno nuovo: cosa vorremmo raggiungere? Che nuove intenzioni vogliamo nutrire? Ma soprattutto, di quali nuovi strumenti mi dovrò dotare per non implodere?

Sarò felice di riflettere insieme sull’antifragilità con te.

 

womanboss di alessia d'epiro

NOTE ORGANIZZATIVE

Prenotare il tuo posto è davvero semplice: compila il modulo qui sotto, riceverai una mail con un link per ricevere tutte le informazioni (costo, orario, istruzioni).

Il mio contributo per essere di supporto in questo momento è quello di dimezzare la quota di partecipazione.
I posti sono limitati, metti in agenda la data: puoi iscriverti entro il 1 dicembre.

Ti aspetto

Alessia

    Desideri ricevere la newsletter Womanboss?



    Print Friendly, PDF & Email